• instagram
  • facebook
  • linkedin
  • twitter

FAGIOLI GRASSI DI IVREA

La colazione del Carnevale?  i Fagioli Grassi. Nei weekend che precedono la domenica di Carnevale in molti quartieri di Ivrea rivive  il “rito” delle Fagiolate. Alle 8.00  del mattino della domenica inizia, infatti, la distribuzione dei Fagioli Grassi o Faseuj Grass, il piatto simbolo del Carnevale eporediese. Tantissimi volontari si ritrovano di anno in anno per questo appuntamento, per far rivivere una tradizione, per lasciare un’ eredità gastronomica alle generazioni future.

Incuriosita ho deciso di seguire da “dietro le quinte” la Fagiolata del quartiere Montenavale per scoprire i segreti di una ricetta che ha oltre un secolo di storia. 50 volontari, 1 giorno e una notte di preparazione, 5 ore di cottura, 6 quintali di fagioli da cucinare: questi, in sintesi, i numeri della Fagiolata che, sotto lo sguardo vigile dei responsabili della “squadra di volontari”, inizia il suo rituale. Il fermento prende vita già sabato mattina, con l’allestimento della cucina “open air” e l’ammollo dei fagioli che deve durare 10 ore. Una ricetta “importante” con una preparazione che richiede metodo e pazienza….tanta pazienza, perché i vari ingredienti che compongono il piatto hanno tempi e modi di cottura precisi da rispettare. I fagioli sono l’ingrediente principale ma a completare la pietanza del giorno sono salamini, cotenne, orecchie, zampini e ossa di maiale, il tutto arricchito da un soffritto di aglio, cipolla e carote. Alle 3 di notte, mentre Ivrea dorme, gli ultimi fagioli iniziano la loro lenta cottura, a fuoco basso, per ridurre al minimo la necessità di mescolarli ed evitare quindi che si disfino, un buon risultato finale deve essere cremoso ma con i fagioli rimasti interi!
Il freddo e la stanchezza non fermano uomini e donne impegnati a cucinare e distribuire fagioli alle persone in coda in attesa di prendere la loro porzione, volti stanchi per le lunghe ore di preparazione ma sorridenti e con lo sguardo fiero per la propria realizzazione.
Ringrazio Paolo Arnoletti per avermi fatto da cicerone in questo viaggio culinario, dalle sue parole non ho scoperto solo gli ingredienti e la preparazione dei Fagioli Grassi ma la passione di tante persone per il proprio territorio. Per tutte le informazioni sulla storia e le tradizioni del Carnevale di Ivrea, come la famosa battaglia delle arance, vi invito a visitare il sito ufficiale www.storicocarnevaleivrea.it 
Buon Carnevale!

1 Commento

  1. adminblog · 10 febbraio 2015 Reply

    CONFERMO…
    la fagiolata di piazza maretta, ad esempio, in fondo a via arduino la domenica mattina, è un appuntamento imperdibile

    luca

INSERISCI UN COMMENTO


× 8 = quaranta