• instagram
  • facebook
  • linkedin
  • twitter

LINGUINE AL PESTO

Con il caldo di questi giorni la voglia di accendere i fornelli è decisamente ridotta… ma non è scomparsa !

Basta organizzarsi con preparazioni veloci senza rinunciare a mangiare bene e con gusto. Tra i sughetti veloci che  adoro ci sono le varianti di pesto ( alla genovese, pomodoro e ricotta, melanzane e mandorle ecc… ) tutte preparazioni super rapide ma decisamente piatti gustosi. Da quando ho piantato il basilico nel mio orto non vedevo l’ora di vederlo crescere per fare il pesto alla genovese che adoro e finalmente ho basilico a volontà e sempre disponibile. La mia versione è senza formaggio perché qualcuno in famiglia lo rifiuta… ma garantiscono ottimo.

 

INGREDIENTI

  • 50 gr  basilico fresco
  • 100 ml olio extra vergine di oliva
  • 20 gr di pinoli tostati
  • sale
  • pepe
  • 2 noci
  • aglio ( facoltativo)

 

 

PROCEDIMENTO

Per la tradizionale preparazione del pesto servirebbe il mortaio e un po’ di pazienza… ma per chi come me deve preparare la cena in 10 minuti può essere utile un bel mixer dove tritare il tutto versando poco alla volta l’olio. Bastano pochissimi minuti per avere un sughetto freddo estivo e condire un buon piatto di pasta. Le dosi descritte del pesto bastano per 3/4 persone. Se il pesto diventa troppo denso basta aggiungere un cucchiaio di acqua di cottura della pasta e un filo d’olio a crudo sul piatto pronto.

 

 

1 Commento

  1. Mar · 19 gennaio 2021 Reply

    Ricetta molto buona. Con formaggio di capra o formaggio Manchego dovrebbe essere buonissimo. Congratulazioni per la ricetta, la condividiamo tra i nostri clienti.

INSERISCI UN COMMENTO


8 + = dodici