• instagram
  • facebook
  • linkedin
  • twitter

PANCAKE SENZA BURRO

“Determinata, sensibile, rigida, concreta, generosa. La donna capricorno subisce l’influenza di Saturno che impone tempi lunghi, non promette la via facile e non regala successi folgoranti, se non a prezzo di costanti fatiche. Cerca sicurezza e stabilità, come tutti i segni di Terra, nelle realizzazioni concrete; spesso diffidenti e molto critici, sono estremamente selettivi e di rado tradiscono ansie o emozioni…”

ecco mi fermo qui perché se tutte le caratteristiche del capricorno mi rispecchiano, sulla capacità di mascherare le emozioni ho un gran lavoro da fare. Sono proprio uno specchio, i miei occhi non sanno mentire e tantomeno nascondere gli stati d’animo che diventa   davvero complicato quando perdo la pazienza. Potrei iniziare con un corso di yoga  o come l’istinto mi direbbe di agire potrei allontanare le persone e cose “negative” che transitano sul mio cammino e che (altra dote del mio segno suppongo)  individuo subito.

Self-control, sorridi, inspira, espira… a volte dei capitoli vanno proprio chiusi. Oggi ho deciso, guardo oltre perché è inutile accanirsi  se non ci sono speranze di cambiamento.  La tensione si sta già allentando.

Mettersi ai fornelli è sempre un buon rimedio per scaricare la negatività e trovare una soluzione… mentre preparo i pancake i miei pensieri sono già oltre e sorrido di nuovo ma stavolta non solo con gli occhi anche con la testa e il cuore.

Ecco la ricetta per una colazione super energetica, a volte serve proprio!

INGREDIENTI

  • 2  uova grandi
  • 70 g di farina bianca 00
  • 100 ml di  latte
  • 15 g di zucchero
  • 6 g di lievito vanigliato
  • 1 pizzico di sale

per decorare

  • zucchero a velo
  • 50 gr di more
  • 50 gr di ribes
  • sciroppo d’acero

PROCEDIMENTO

Per preparare i pancake iniziamo separando i tuorli dagli albumi e montiamo a neve ferma quest’ultimi aggiungendo un pizzico di sale.  E’ sempre meglio usare uova a temperatura ambiente per un risultato ottimale. In un’altra ciotola sbattiamo i tuorli con lo zucchero fino a quando diventano una crema. Aggiungere la farina setacciata insieme al lievito e continuare a mescolare, aggiungiamo il latte a filo e amalgamiamo il tutto. Uniamo infine gli albumi montati a neve mescolando con un mestolo dal basso verso l’alto per non smontare gli albumi, il composto deve essere soffice e leggero.

Mettiamo sul fuoco una padella piccola e la facciamo scaldare per bene dopo aver passato un pezzo di scottex inumidito di olio ( giusto un filo solo per la prima frittella), versiamo un mescolo del composto e facciamo cuocere girando più volte il pancake finchè non sarà cotto e con l’esterno ben colorato. Facciamo cuocere tutti i pancake e poi decoriamo con qualche cucchiaio di sciroppo d’acero, frutta a piacere ( io ho scelto ribes e more)  e zucchero a velo. Buona colazione !

 

 

INSERISCI UN COMMENTO


sette × = 21