• instagram
  • facebook
  • linkedin
  • twitter

TORTA DI MELE

Cielo azzurro, sole, colori caldi e avvolgenti con le mille sfumature d’autunno. Siamo a novembre e la natura è molto generosa in questi giorni, sarà l’estate di San Martino ma giornate cosi belle, colori cosi intensi sono difficili da dimenticare. Da pendolare la mattina esco di casa alle prime luci dell’alba e rimango incantata a guardare la natura intorno a me. Il cielo sembra un dipinto, una tavolozza di colori che vanno dal viola, al grigio, dal rosa al rosso impossibile da descrivere, sono momenti da vivere ( forse qualche mattina in cui non sarò di corsa come sempre riuscirò a fermarmi un attimo e ad immortalare con uno scatto questo spettacolo).

Intanto vi lascio con una ricetta che sa di autunno e di poesia.

Ps: la cannella che ho utilizzato arriva direttamente dal Madagascar un omaggio di una mia collega che conosce bene la mia passione per i dolci.

 

INGREDIENTI

  • 100 gr di burro
  • 90 gr di zucchero a velo
  • 2 uova di medie dimensioni
  • 125 gr di farina 00
  • 3 gr di lievito chimico
  • scorza di limone
  • ½ stecca cannella
  • 2 mele

PROCEDIMENTO

Iniziamo montando il  burro con lo zucchero a velo, uniamo i tuorli. Aggiungiamo la farina setacciata con il lievito e poi gli aromi, buccia di limone grattugiata e la cannella. Incorporiamo gli albumi montati a neve a parte. Amalgamiamo il tutto e versiamo il composto negli stampo precedentemente imburrato e infarinato. Sistemiamo sopra le mele tagliate a cubetti. Facciamo cuocere in forno a 190° per circa 25 minuti.  Quando la  torta sarà fredda spolverate con zucchero a velo e guarnire con la stecca di cannella.

 

PS: con queste dosi ho usato una teglia da cm 20 oppure si possono sfornare 6 tortine usando la teglia dei muffin.

 

INSERISCI UN COMMENTO


× 6 = sei