• instagram
  • facebook
  • linkedin
  • twitter

MARMELLATA DI FICHI (di Calabria)

Ottima per farcire i dolci ma anche da degustare con i formaggi o semplicemente a colazione su pane o fette biscottate… ecco la marmellata di fichi. D’estate in Calabria i fichi non mancano e se una parte andranno al sole a seccare per i famosi fichi secchi da consumare in inverno, i frutti freschi sono perfetti per preparare una marmellata deliziosa.

INGREDIENTI

  • 1 kg di fichi
  • 200 gr di zucchero
  • 1 limone

PROCEDIMENTO

Sbucciamo i fichi e li dividiamo a metà, copriamo con il succo di limone e lasciamo a macerare per circa 30 minuti. Mettiamo sul fuoco una pentola e versiamo i fichi che facciamo cuocere a fiamma bassa per circa 10 minuti e poi versiamo lo zucchero. Cuociamo a fiamma bassa per circa 40 minuti mescolando di tanto in tanto per evitare che si attacchino sul fondo della pentola. Intanto prepariamo i vasetti. Con queste dosi vengono fuori due vasetti grandi. Mettiamo i vasetti nell’acqua e facciamo sterilizzare in acqua bollente per circa 30 minuti insieme ai coperchi. Controlliamo la cottura della marmellata versando un spicola quantità in un piattino, se tende a solidificarsi un po’ la marmellata è pronta se rimane liquida lasciamo andare a sul fuoco ancora un pò.

Riempiamo i vasetti, chiudiamo e mettiamo a testa giù per far raffreddare. Visto che i fichi sono frutti molto dolci la quantità di zucchero utilizzata è più bassa rispetto agli altri frutti. Proverò a farla anche senza zucchero e vedremo!

 

 

INSERISCI UN COMMENTO


× cinque = 30