• instagram
  • facebook
  • linkedin
  • twitter

TORTA DI CILIEGIE

La scorsa settimana ho conosciuto per lavoro Massimo, un creativo amante dei video. Mi ha colpito molto la sua sensibilità non solo artistica ma il suo animo sensibile, aperto a immortalare con il suo sguardo quello che c’è intorno a noi . Siamo circondati da “storie” , emozioni, da opportunità colte e vinte, da esempi positivi, ma spesso non riusciamo a vederli, non siamo pronti e ci passano davanti.. sfiorandoci senza riuscire però a superare la barriera di protezione che c’è in ognuno di noi. Sono momenti persi, storie che rimarranno nel silenzio, a cui nessuno darà un’occasione. Il suo entusiasmo è contagioso, non so se avremo modo di collaborare insieme a qualche progetto ma di certo da oggi i miei occhi saranno più curiosi… chissà quali storie riuscirò a vedere. Come dice Massimo le “storie” arrivano da sole… una dopo l’altra…

Intanto una dopo l’altra arrivano le ciliegie, succose e perfette per questa torta delicata.

Adoro le ciliegie e potrei mangiarle all’infinito….

INGREDIENTI

  • 400 gr di ciliegie
  • 2 uova
  • 100 gr farina di mandorle
  • 100 gr farina integrale ( la versione originale farina 00)
  • 80 gr di zucchero di canna
  • 80 gr di burro
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • buccia grattugiata di limone

PROCEDIMENTO

Lavare e snocciolare le ciliegie (metterne da parte qualcuna intera bella rossa per decorare la torta finita ). In una ciotola mettere il burro ammorbidito e lo zucchero e lavorare con un frustino fin quando non diventa una crema. Aggiungere la farina di mandorle continuando a mescolare unire ad una ad una le uova ( a temperatura ambiente). Unire la farina con il lievito e ,infine, la buccia di limone grattugiata. Mescolare sempre con il frustino elettrico per amalgamare tutti gli ingredienti. Versare l’impasto in una teglia di cm 20 imburrata e cosparsa con zucchero di canna, livellare l’impasto e versare le ciliegie. Versare un cucchiaio scarso di zucchero di canna sulla superficie, si formerà cosi una crosticina croccante. Mettere in forno preriscaldato a 180° per circa 40-45 minuti.

 

Una volta che la torta è cotta servire decorando con le ciliegie rimaste intere.

 

 

INSERISCI UN COMMENTO


tre − 2 =