• instagram
  • facebook
  • linkedin
  • twitter

CHEESECAKE ALLE PESCHE

Ultimo giorno di luglio, il sole caldo ed io con tanta voglia di partire per il bellissimo viaggio negli USA che mi aspetta tra qualche giorno… mentre studio le città che visiterò, gli itinerari da incastrare (vorrei fare tante cose…) penso alle persone che incontrerò anzi che rivedrò dopo tanto tempo e il sorriso si stampa sul mio volto. Mi aspettano tante emozioni e non vedo l’ora di viverle.

Intanto per superare questo pomeriggio di caldo mi rilasso in giardino e faccio merenda con la mia cheesecake alle pesche in barattalo ( ho tantissimi barattoli che mi piace riciclare alcuni li tengo in cucina altri diventano portafiori o portacandele con un nastrino colorato)

Velocissima, semplicissima e uhmmm… ottima.

INGREDIENTI

  • 80 gr di philadelphia
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • una manciate di mandorle spellate ( in alternativa nocciole)
  • 1 pesca
  • 2 frollini
  • 2 foglioline di basilico

PROCEDIMENTO

Passare al mixer i frollini ( io ho usato dei biscotti di riso) con le mandorle tritando il tutto, se si vuole un effetto compatto unire qualche goccia di olio. Sbucciare la pesche e mettere in un pentolino con un po’ di zucchero ( un cucchiaio scarso) e  far caramellare per qualche minuto. In una ciotola mettere il formaggio spalmabile e un po’ di zucchero, con un mestolo amalgamare bene il tutto.

Prendiamo il barattolo di vetro e disponiamo con un cucchiaio sul fondo i biscotti tritati, uniamo la crema di formaggio e ultimiamo con le pesche. decoriamo con qualche scaglia di mandorla e una foglia di basilico. Con queste dosi si ottengono due porzioni. Un dessert davvero facile e veloce per merenda o per concludere una cena d’estate al profumo di pesca.

INSERISCI UN COMMENTO


− uno = 7