• instagram
  • facebook
  • linkedin
  • twitter

Muffin integrali ai frutti rossi

La vacanza negli Stati Uniti di quest’estate è stata un’esperienza davvero “intensa” non solo perché ho visitato 5 città in due settimane ma perché ho vissuto tantissime emozioni e neanche il caldo torrido è riuscito ad affievolire il sorriso che stazionava sul mio volto in modo perenne. Stanca per i kilometri macinati ma piena di entusiasmo, ogni giorno era una sorpresa, mi sentivo come una bambina dentro un negozio di caramelle, il posto incantato dove vorresti assaggiare tutto e subito, scoprire ogni gusto. Io volevo scoprire ogni angolo di Chicago, Boston, New York, Philadelphia, Washington ed ho cercato di assaporare ogni città anche attraverso il cibo, provando molti piatti tipici come la Deep Dish Pizza di Chicago o il Cheese Steak di Philadelphia…. tanta roba.

Devo dire che il caldo non aiutava a mangiare questi piatti, tutti molto “consistenti”, anche un’insalata non era certo light con tutte le salsine ma comunque molto buone, ho mangiato inoltre delle buonissime bistecche, hamburger, lobster roll, pancake, tanti hotdog e molto altro… Ero curiosa di provare i muffin americani e non sono rimasta delusa, erano davvero buoni (ed enormi) soprattutto quelli vegani che si trovavano quasi ovunque. Caffe americano e muffin è stata una delle mie colazioni più ricorrenti anche se ho assaggiato un po’ di tutto.

Per placare la mia nostalgia degli States ho preparato i Muffin in versione integrale ai frutti rossi…. una ricetta veloce e facile… e la colazione è servita!

INGREDIENTI

  • 1 uovo
  • 70 gr di zucchero di canna
  • 150 gr di farina integrale
  • 20 ml di olio di semi
  • 1 pizzico di sale
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • ½ cucchiaino di bicarbonato
  • 80 ml di acqua
  • 50 gr di frutti rossi essiccati
  • 25 gr di cioccolato bianco ( opzionale)

PROCEDIMENTO

In una ciotola sbattere l’uovo con lo zucchero per qualche minuto, aggiungere un po’ di farina setacciata insieme al lievito e al bicarbonato. A metà farina aggiungere l’olio e l’acqua, poi sempre lavorando l’impasto versare la farina rimasta, quindi unire il pizzico di sale e continuare a lavorare l’impasto con le fruste per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Versare nell’impasto i frutti rossi e a scelta, per una versione più golosa, anche il cioccolato bianco ridotto a piccole scaglie. Mescolare delicatamente l’impasto con un cucchiaio di legno e riempire i pirottini che avrete già posizionato nella teglia da muffin. Con queste dosi si ottengono 6 muffin. Io ho usato dei pirottini un po’ più piccoli dei normali e ho ricavato 10 muffin di media dimensione. Infornare in forno caldo a 180° per circa 15 minuti. La prova dello stecchino è sempre utile per verificare la cottura!

Sono velocissimi e facili da preparare e mentre io penso già alla prossima ricetta da sperimentare mangio il mio muffin insieme al caffè… in questo caso però rigorosamente espresso.

 

INSERISCI UN COMMENTO


7 × due =