• instagram
  • facebook
  • linkedin
  • twitter

Mascarpone e marron glacés

Volevo fare un dolce un po’ speciale che richiamasse i sapori delle feste natalizie e l’ispirazione è arrivata dai marron glacès… una dose “seria” di dolcezza ma che in alcuni giorni ha il potere di riportare il sorriso sulle labbra.

Quando ho sentito il profumo della torta finita sapevo di aver fatto centro, il cioccolato, la crema al mascarpone, il rhum uniti ai marron glacès si sono rivelati un connubio perfetto.

Questa torta è ideale per una serata speciale o per festeggiare degnamente le feste natalizie quando le calorie passano in secondo piano e tutto ( o quasi) è concesso.

Sono molto critica con me stessa quando faccio qualcosa ma stavolta ho mangiato la mia fetta con soddisfazione.

INGREDIENTI

Base per torta: Genoise al cioccolato

  • 4 uova
  • 110 gr di zucchero
  • 75 gr di farina di riso
  • 25 gr di fecola di patate
  • 25 gr di cacao in polvere
  • 15 gr di burro fuso freddo

Per la Genoise si procede come per la preparazione di un classico pan di spagna, si montano le uova con lo zucchero finché l’impasto non raddoppia di volume utilizzando l’impastatrice o uno sbattitore. Per un risultato ottimale bisogna utilizzare le uova a temperatura ambiente che montano con più facilità. Intanto mettiamo in una ciotola la farina, la fecola e il cacao setacciati e li mescoliamo per farli amalgamare. Una volta che il composto di uova e zucchero è pronto uniamo un po’ alla volta le polveri e mescoliamo delicatamente per non smontare il tutto con un mestolo o un frustino muovendolo dal basso verso l’alto . Quando le polvere sono state assorbite versiamo il burro fuso freddo e mescoliamo sempre con delicatezza. Versiamo l’impasto in una teglia imburrata di 22 cm o facciamo cuocere per circa 30 minuti in forno a 180°. Per verificare la cottura senza aprire il forno possiamo aspettare che l’impasto si inizi a staccare dalle pareti della teglia, trascorso il tempo si può fare comunque la prova stecchino.

Crema al mascarpone

  • 250 gr di mascarpone
  • 250 ml di panna fresca
  • 90 gr di zucchero a velo
  • 2 tuorli

Una crema velocissima e semplicissima da preparare mentre la torta cuoce in forno. Montiamo la panna in una ciotola e lasciamo da parte. In un’altra ciotola montiamo i tuorli con lo zucchero a velo e il mascarpone. A questo composto aggiungiamo con delicatezza la panna montata e amalgamiamo il tutto. Copriamo con la pellicola e lasciamo la crema in frigo.

 

Bagna al rhum

  • 100 ml di acqua
  • 50 ml di zucchero
  • 2 cucchiai di rhum oppure per una versione non alcolica una fialetta di aroma al rhum.

 

Assemblaggio e decorazione

  • 100 gr di marron glacès
  • 50 gr di cioccolato fondente

Tagliamo a metà la torta Genoise che nel frattempo si è raffreddata e spennelliamo le due parti con la bagna al rhum. Mettiamo uno strato abbondante di crema, copriamo con l’altra torta. Spennelliamo anche la parte superiore con la bagna e poi mettiamo un altro strato di crema. A questo punto mettiamo i marron glacés in parte sbriciolati e qualcuno intero. Io ho usato per le decorazioni anche dei riccioli di cioccolato che ho preparato facendo sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria che ho temperato usando un termometro da cucina e poi ho steso su un foglio di acetato in uno strato sottile. Quando il cioccolato si è rappreso con una spatolina ho creato dei riccioletti. Si può anche omettere il cioccolato o semplicemente grattugiare delle piccole scaglie decorative per velocizzare la preparazione, sarà comunque una torta golosa e buonissima

Un successo garantito!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

INSERISCI UN COMMENTO


due × = 8