• instagram
  • facebook
  • linkedin
  • twitter

Tortino al cioccolato cuore morbido

San Valentino ha il sapore di cioccolato, è l’unica certezza che ho su questa ricorrenza. Per me San Valentino non è regali, fiori, auguri ma è ritagliarsi un “momento” per celebrare l’amore attraverso uno sguardo, una carezza, una serata dai ritmi lenti tra sorrisi e chiacchiere lontano dalla routine da cui siamo travolti tutti i giorni… Non bastano mai i momenti dedicati all’amore, eh si io sono una gran romanticona anche se non amo le smancerie adoro a San Valentino regalare un sorriso inaspettato con una piccola e dolce sorpresa. Non credo di aver mai comprato un regalo di San Valentino ma quello che mi piace e approfittare di questo momento per preparare qualcosa di speciale e naturalmente al sapor di cioccolato. Una chocoholic come me non può perdere questa golosa occasione di immergersi nel profumo intenso del cioccolato. E’ amore infinito tra me e il cioccolato e ogni volta spero di trovare la perfetta ricetta al cioccolato….

 

 

INGREDIENTI

  • 2 uova
  • 80 gr. di burro
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 1 stecca di vaniglia
  • 80 gr. di zucchero
  • 25 gr di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo
  • cacao amaro/zucchero di canna

PROCEDIMENTO

Mettere in un pentolino il cioccolato spezzettato e il burro a pezzi e fare sciogliere a fiamma bassa. Versare il composto in una ciotola e aggiungere lo zucchero, a cui abbiamo aggiunto una punta di coltello di semi di vaniglia, mescolando lentamente con un frustino o un cucchiaio. Una volta che si è incorporato lo zucchero, versiamo una alla volta le uova mescolando per far amalgamare l’uovo prima di unire il secondo. Aggiungiamo a questo punto la farina setacciata e mescoliamo per amalgamare bene il composto. Imburriamo i pirottini ( io ho usato quelli monodose di  alluminio usa e getta che si trovano comodamente in tutti i supermercati) e cospargiamo con il cacao amaro o lo zucchero di canna e versiamo il composto riempiendoli poco più della metà.

A questo punto li mettiamo in freezer per 1 ora circa ma possiamo anche decidere di prepararli qualche giorno prima e utilizzarli poi al momento giusto. Li mettiamo in forno a 180° per circa 15 minuti. La cosa più difficile di tutto è proprio il tempo di cottura perché da questo dipende la riuscita del cuore fondente… un minuto di cottura in più e si perde l’effetto ma in ogni caso il tortino sarà buonissimo e goloso. Io ho fatto diverse prove nel mio forno, con i tortini che ho lasciato nel freezer li ho poi cotti per 13 minuti.

Appena sfornati vanno capovolti, un po’ di zucchero a velo e fantasia per decorare…. Sono perfetti con i lamponi o i ribes che danno quel tocco di rosso che serve alla serata.

 

INSERISCI UN COMMENTO


× tre = 15