• instagram
  • facebook
  • linkedin
  • twitter

TORTELLI DI CARNEVALE

Si può resistere ai dolci fritti? A Carnevale no…. quindi libero sfogo alla frittura sopratutto se si tratta dei  tortelli ripieni di crema. Insieme alla chiacchiere, i tortelli sono i dolci tradizionali di Carnevale che adoro. Per variare la ricetta classica ho deciso di provare quella al caffè proposta da La Cucina Italiana, davvero invitanti in foto e golosissimi da mangiare… uno tira l’altro!

Ho abbinato ai tortelli una classica crema pasticcera, la ricetta la trovate sul post  http://www.unabriciolainpiu.it/blog/2014/12/13/pasticcini-alla-crema/

Iniziamo ad entrare nel  mood Carnevale !

INGREDIENTI

  • 150 gr di farina
  • 125 gr di caffè espresso
  • 50 gr di burro
  • 40 gr di zucchero
  • olio di arachidi
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo

 

 

PROCEDIMENTO

Portiamo a bollore 125gr di acqua con il caffè espresso, lo zucchero e il burro. Aggiungiamo, sempre mentre tutto è sul fuoco, la farina setacciata con un pizzico di sale, mescoliamo velocemente fino a quando l’impasto comincia a sfrigolare e si stacca dalle pareti del pentolino. A questo punto di può spegnere il fuoco e si lascia intiepidire l’impasto, poi versiamo un uovo alla volta amalgamandolo all’impasto e aggiungendo il successivo solo quando quello precedente sarà stato assorbito dall’impasto stesso. Scaldiamo in una pentola abbondante olio e quando ben caldo iniziamo a friggere i nostri tortelli. Con un cucchiaio prendiamo porzioni di impasto grandi come una noce e versiamo nell’olio. Dopo 30 secondi buchiamo  l’impasto con un coltello. Dopo qualche minuto (3-4 minuti) si scolano per togliere l’olio in eccesso su carta assorbente. Una volta pronti li riempiamo con la nostra crema e spolveriamo con zucchero o a piacere con cacao amaro. Con queste dosi si ottengono tortelli per circa 8 persone.

 

 

 

INSERISCI UN COMMENTO


sette × 6 =